giovedì 4 agosto 2011

DALLA PREVENZIONE ALLA RESPONSABILITA’ SOCIALE


Sarà disponibile per i primi di settembre

"DALLA PREVENZIONE ALLA RESPONSABILITA' SOCIALE. Esperienze, riflessioni, progetti e proposte del Centro La Tenda per i giovani".

Il prodotto multimediale, curato dal Centro studi e formazione caos, si propone come uno strumento rivolto a tutti e in particolare ai formatori professionali e naturali alle prese con le problematiche del mondo giovanile.

PRESENTAZIONE

I giovani sono da sempre nel cuore del Centro La Tenda. E lo sono anche quando non presentano, evidente, lo stigma del disagio. Di fatto i giovani, oggi più che mai, risentono della mancanza di una proposta fondata sull'appartenenza, sulla interdipendenza positiva, sull'integrazione attiva.

Di una proposta, cioè, capace di rispondere ad un malcelato bisogno di percorsi esistenziali significativi e di partecipazione attiva alla vita collettiva.

Di una proposta fondata sulla cultura della Responsabilità Sociale, (chè di questo stiamo parlando) i ragazzi debbono essere non solo beneficiari ma anche promotori. Parte attiva di un Sistema Formativo Integrato.

Si parla infatti spesso di prevenzione, di educazione, ma poco di giovani protagonisti, responsabili dello sviluppo sociale.

I nostri giovani vanno, invece, sollecitati proprio in questa direzione affinché siano costruttori del loro stesso futuro, individuale e sociale. Ma anche perché, in definitiva, questo è il modo migliore di "fare prevenzione".

Infatti un aspetto poco considerato ma non di meno estremamente importante nelle diverse strategie di prevenzione è la domanda di senso e di finalità sociali che i ragazzi implicitamente formulano nell'affacciarsi al mondo degli adulti, ma che spesso viene lasciata inevasa perché sottovalutata e forse perché trova impreparati gli stessi adulti.

Ma noi sappiamo, grazie ai nostri ragazzi, e la ricerca "cosa bolle in pentola?" ce lo ha confermato, quanto questa domanda e il bisogno da cui nascono siano fondamentali e irrinunciabili.

Con questo prodotto multimediale vogliamo contribuire a renderne più chiara l'evidenza ma soprattutto a documentare qualche concreta "risposta" nella direzione suggerita dai nostri stessi ragazzi. Sullo sfondo una nuova concezione della salute che discende da un'idea di "persona" che riconosce nell'uomo la compresenza di più livelli, da quello fisico, a quello psicologico, da quello morale a quello spirituale, tutti di fondamentale importanza per la definizione e la salute della "persona".

Mario Scannapieco

Responsabile CAOS - Centro Studi e Formazione de La Tenda

1 Commenti:

Blogger caos centro e studi e formazione de La Tenda ha detto...

Bravi. Congratulazioni!

7 agosto 2011 13:28  

Posta un commento

commenta

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page