domenica 1 marzo 2009

COSA BOLLE IN PENTOLA?


Cosa bolle in pentola?
Le risposte della scuola e della società
Cosa bolle in pentola? Avviata una indagine sui nuovi bisogni sociali.Lo spunto è partito da una ricerca-azione, "cosa bolle in pentola", che stiamo realizzando nelle scuole di Salerno per tentare di leggere i bisogni dei nostri giovani.In questo caso la prospettiva è quella di realizzare nel nuovo Centro per i Giovani, servizi capaci rispondere alle loro specifiche esigenze. Sulla scorta degli spunti che stanno emergendo, vorremmo allargare il discorso ad altri bisogni .Vorremmo, in altri termini riflettere insieme ai nostri "compagni di viaggio telematici", per tentare di sapere cosa "bolle anche in altre pentole".In particolare, ci interesserebbe conoscere, dal vostro punto di vista "cosa bolle in pentola" nel mondo del lavoro, della famiglia, della salute, del volontariato e della formazione. Tutti "mondi" alle prese con i profondi mutamenti sociali e culturali della nostra epoca, evidenziati (ma non determinati) dalla citatissima crisi economico-finanziaria.Pertanto, nel proporvi alcuni dati emergenti nei vari ambiti di indagine,vi invitiamo a farci pervenire le vostre riflessioni e le vostre ipotesi circa i bisogni che questi stessi mondi esprimono e magari lavorare insieme per progettare qualche risposta condivisa.
Scrivi il tuo commento Caosinforma ti chiede di esprimere la tua opinione per contribuire a creare uno spazio di libertà dove poter confrontarsi sui temi d'attualità che stimolano il tuo interesse.
Grazie per la tua collaborazione!

Etichette:

3 Commenti:

Blogger caos ha detto...

tanti sogni

1 marzo 2009 23:04  
Blogger caos ha detto...

intanto 10 e lode per il disegno...

5 marzo 2009 10:07  
Anonymous Anonimo ha detto...

Bolle una gran voglia di cambiamento, smorzata dalla mmancanza di coraggio ereditata dalla cultura assistenzialista e vittimista che per troppo tempo ha prevalso, anche nella scuola.
Quindi oggi, forse, si sta muovando un bisogno, peraltro insopprimibile, di ritrovare obiettivi impotanti, capaci di motivare una vita altrimenti a rischio di stagnazione.

26 marzo 2009 00:00  

Posta un commento

commenta

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page