giovedì 19 febbraio 2009

CAOSINFORMA

caosinforma la Persona al Centro

caosinforma, il giornale del Centro La Tenda di Salerno, compie tre anni. Nato nel dicembre del 2005, ha editato sinora 27 numeri, dapprima come newsletter interna e poi come rivista bimestrale. In questi anni di attività ha attirato l'interesse e la collaborazione di diverse voci, sia all’interno dell’Associazione, al servizio della quale è nato, sia all’esterno, nelle scuole, nella rete territoriale locale, ma anche attraverso la pubblicazione via telematica.
La rivista si rivolge a tutti e in primo luogo agli educatori, quelli naturali e quelli professionali. E ha offerto un contributo alla formazione di una nuova cultura sui temi che attengono al disagio giovanile, alle problematiche educative, alla progettazione in ambito sociale, alla salute globalmente intesa, al mondo del lavoro, e alla realtà dei minori cui ha dato direttamente voce attraverso uno spazio dedicato.Sempre in evoluzione, la rivista oggi propone approfondimenti, aggiornamenti, discussioni e riflessioni sui temi attuali del disagio e della promozione del benessere. L'attenzione è costante agli scenari in cui si muove l'Uomo, che rimane il protagonista e l’artefice della propria vita: il mondo del lavoro, della scuola, della società, della salute, della famiglia.
Ogni numero di caosinforma è dedicato all’approfondimento di un tema che, anticipato nella rubrica iniziale conversando conversando, viene ripreso da diversi punti di vista: formativo, psicologico, filosofico e sociologico. Ad esso vengono dedicati: sondaggi, inchieste, opinioni e interviste, raccolte tra testimoni autorevoli e interlocutori attendibili.A partire dal 2009 caosinforma, nato all’insegna della collaborazione con il lettore/redattore, si propone ad un “pubblico” più vasto, con cui intende mantenere vivo e costante il confronto. Un pubblico speciale, composto da amici, da nuovi lettori, ma anche da semplici curiosi, con i quali riflettere insieme, da punti di vista diversi, per radicare su un terreno condiviso la comune crescita personale e sociale. Ci piace pensare che caosinforma entri nelle vostre case per diventare un interlocutore quotidiano, un compagno di viaggio, un filo diretto con il nostro Centro.Per noi del Centro La Tenda diventa anche un modo, uno dei tanti possibili, per rilanciare e magari ampliare quella “comunità comunicante” fondata sull’impegno condiviso e sul valore del servizio alla persona.
caosinforma la Persona al Centro

0 Commenti:

Posta un commento

commenta

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page